Coronavirus, calano i contagi in Italia: +170. Ancora 5 decessi. In Campania 14 nuovi casi

Netto calo dei contagi da coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i casi di positività sono saliti di 170 (ieri erano di 255). Per il quarto giorno consecutivo le vittime sono 5 e la Lombardia non registra deceduti. Le persone attualmente positive in Italia sono 12.581, mentre le vittime da inizio epidemia salgono a 35.112. I casi totali di positività al coronavirus sono 246.286.

Pubblicità

I guariti nelle ultime 24 ore sono 147 e portano il totale a 198.593. I 5 decessi delle ultime 24 ore sono stati registrati in Piemonte, Lazio, Puglia, Abruzzo e Sardegna. Lo rende noto il ministero della Salute. Nell’ultima giornata sono stati esaminati 25.551 tamponi che portano il totale degli esami effettuati a 6.586.123.

Coronavirus, il bollettino della Regione Lombardia

Quarto giorno consecutivo senza decessi di persone positive al coronavirus in Lombardia e sei province (Cremona, Lodi, Mantova, Pavia, Sondrio e Varese) a zero contagi. Secondo i dati forniti dalla Regione i morti dall’inizio della pandemia sono 16.801. Sono 34 i nuovi casi positivi di cui 6 ‘debolmente positivi’ e 3 a seguito di test sierologici.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, si comunica dal Pirellone, sono 3.992, per oltre 1,26 milioni dll’inizio della pandemia. I ricoverati negli ospedali lombardi sono 137, due in meno rispetto a ieri, mentre in terapia intensiva sono ricoverate 14 persone, una in più di ieri. I guariti e i dimessi sono complessivamente 72.429, in aumento di 80 unità da ieri.

In Campania 14 nuovi casi di contagio

In Campania sono 14 i tamponi positivi comunicati dall’Unità di Crisi della Regione su un totale di 1.555 test esaminati. Il totale delle persone contagiate, dall’inizio della pandemia, sale così a 4.926, mentre il totale dei tamponi sale così a 324.552. Non si registrano deceduti e il totale delle vittime resta a 434. Le persone guarite sono 4.127.

Setaro

Altri servizi

Diana morta di stenti, Alessia Pifferi comincia uno sciopero della fame

L'avvocato: «Non fa altro che piangere» A 8 giorni dalla sentenza di condanna all’ergastolo, Alessia Pifferi ha deciso di fare lo sciopero della fame. «Sta...

Chiamate gli infermieri: la sinistra è impazzita, vuole che la Cedu cancelli le politiche 2022

Mazzella «ricatta» i cittadini torresi ma dimentica i 40 milioni Pnrr di Sangiuliano per il rilancio dello Spolettificio Nonostante tutto, l’Italia va! A confermarlo, il...