Coronavirus, sono i 126 nuovi casi. Sei i decessi nelle ultime 24 ore in Italia: miglior dato dal primo marzo

Sono 126 i nuovi contagiati da Coronavirus, in flessione rispetto a domanica quando erano stati 174. Di questi 78 sono in Lombardia, pari al 61,9%. Il numero totale dei casi sale così a 240.436. Le vittime invece fanno segnare un nuovo minimo a quota 6, dopo le 22 di domenica. Mai così pochi dal primo marzo. Una sola vittima in Lombardia. Complessivamente i morti salgono a 34.744, secondo i dati del Ministero della Salute. I tamponi sono appena 27.218 nelle ultime 24 ore.

Pubblicità

Sono invece 305 i guariti dal Covid in un giorno con il totale sale così a 189.196. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 96, due in meno di ieri. Sono invece 1.120 i ricoverati con sintomi, 40 in meno di ieri. Marche, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria e Molise senza nuovi positivi

Coronavirus la situazione in Lombardia

In Lombardia sono 78 i nuovi positivi con 7.991 tamponi effettuati, il totale sale dunque a 93.819. Sì è verificato un solo decesso (per un totale di 16.640), il dato più basso dal 22 febbraio. Stabile il numero dei ricoverati in terapia intensiva (43); mentre cala ancora quello negli altri reparti che sono 321 (-2). A Milano si sono verificati 36 positivi (18 in città), 13 a Bergamo, 9 a Brescia e zero a Lodi, Pavia, Sondrio e Como.

Pubblicità Federproprietà Napoli

In Campania: un nuovo caso e due guariti

In Campania, secondo quanto comunicato dalla Regione, su 1.686 test esaminati si è registrato un nuovo caso. In totale i casi di contagio da coronavirus nella regione sono 4.666. Dall’inizio dell’emergenza sono stati esaminati 279.246 tamponi. Non si registrano vittime. Il totale rimane 431 pazienti deceduti dall’inizio dell’epidemia. Due guarigioni registrate nelle ultime 24 ore. Il totale dei guariti, dall’inizio dell’emergenza è di 4.073.

Setaro

Altri servizi

Sanità, Patriarca (FI): delegazione Camera in ospedale infiltrato da clan

La deputata azzurra: solidarietà a operatori sanitari e medici «In seguito all’inchiesta che ha portato all’arresto di 11 persone per associazione mafiosa e altri reati...

Il soffio di un diverso progetto… aleggia sull’Europa

Oggi la Meloni è attesa da una grande prova nuova: cambiare l’Europa, abbandonando il primato delle burocrazie Con la sconfitta di Macron e Scholz in...