Finanziamenti dal Venezuela, per il M5S è una «fake news» e annuncia querele

Il M5S smentisce lo scoop lanciato questa mattina dal quotidiano spagnolo Abc. «Quella dei presunti finanziamenti del Venezuela al Moviemento 5 Stelle è una fake news semplicemente ridicola e fantasiosa». E’ il commento alla notizia del presunto finanziamento illecito del capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.

Pubblicità

«Sulla questione non c’è altro dire, se non che del lontano 2010 ricordo quando ero candidato presidente alle regionali in Lombardia. Anche allora, così come negli anni a seguire, quella che realizziammo fu una campagna elettorale fatta con pochissime risorse e mezzi, frutto di micro donazioni dei cittadini italiani. Per il resto, valuteremo se adire alle vie legali. Certamente non ci lasciamo distrarre da certe sparate o intimidire» afferma Crimi.

Davide Casaleggio
Davide Casaleggio

Sulla stessa onda anche Davide Casaleggio, figlio di Gianroberto. «Tutto totalmente falso. E’ una fake news uscita più volte, l’ultima nel 2016. Dalle smentite ora passeremo alle querele» ha affermato Casaleggio all’Adnkronos.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Smentisce la notizia anche l’ambasciata del Venezuela a Roma, contattata dall’ANSA. «Si tratta di un’informazione falsa e assurda, adiremo le vie legali». La fonte dell’ambasciata riferisce tra l’altro che nel 2010 il M5s era appena nato ed era quindi «completamente sconosciuto in Venezuela» e che all’epoca il console venezuelano a Milano – da cui secondo la ricostruzione di Abc sarebbero passati i 3,5 milioni – era appena arrivato in sede.

Alessandro Alfieri
Alessandro Alfieri

Alessandro Alfieri, capogruppo Pd in Commissione Esteri, apprezza le parole che arrivano dall’organizzazione grillina. «È importante – afferma Alfieri – che Casaleggio abbia smentito subito sui finanziamenti venezuelani al suo movimento». «Sulle scelte politiche verso il governo venezuelano con #M5S abbiamo sempre avuto posizioni diverse. Non è un mistero. Ma non è questo il punto. Oggi davanti alle notizie che giungono dalla Spagna serve fare chiarezza per dissipare ogni ombra circa le accuse su donazioni che sarebbero state fatte al M5S quando #Maduro era ministro degli Esteri» sottolinea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Frodi fiscali e riciclaggio, smantellata organizzazione: 108 indagati | Video

Eseguite 15 misure cautelari All’alba di questa mattina, circa 350 militari tra Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia e di altri Reparti, nonché del...

Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro

L'ex calciatore del Barcellona e della Juventus è accusato di aver aggredito una ragazza di 23 anni Dani Alves è stato condannato a 4 anni...