Federproprietà Napoli

Coronavirus, crollano i nuovi contagi: 1.648. Record di guariti in 24 ore: 1.590, ma ci sono ancora 812 vittime

Pubblicità

Sono complessivamente 75.528 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 1.648. Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile. Sono 11.591 i morti, con un aumento rispetto a ieri di 812. Domenica l’aumento era stato di 756. Crescono anche i guariti. Sono 14.620 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 1.590 in più di ieri. E’ l’incremento più alto dall’inizio dell’emergenza.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ieri l’aumento dei guariti era stato di 646. «Oggi registriamo 1590 guariti, il dato più alto dall’inizio dell’emergenza coronavirus in un singolo giorno, che porta il totale dei pazienti che hanno sconfitto l’infezione a 14.620». Lo ha detto il commissario Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione civile.

Coronavirus, continua a diminuire la crescita dei contagi in Lombardia

I positivi sono 42.161, con un aumento di 1.154 rispetto a ieri, quando erano stati registrati 1592 casi in più. Rimane alto il numero dei decessi, con 458 vittime in più che porta il totale a 6.818. I ricoveri non in terapia intensiva sono 11815, con una crescita di 202, mentre sono solo due i nuovi ricoveri in terapia intensiva. Calano anche i nuovi contagiati a Milano: ieri erano 247, oggi sono 154, per un totale di 8676 positivi in tutta la provincia. Sono i dati resi noti da Regione Lombardia.

Due medici deceduti, decessi tra i camici bianchi a quota 63

Due medici si aggiungono alla lista dei decessi tra i camici bianchi per Covid-19: sono, si apprende dalla Federazione degli ordini dei medici (Fnomceo), Guida Riva, medico di Bergamo, e Valter Tarantini, ginecologo di Forlì. Il totale dei decessi sale quindi a 63. Intanto, secondo gli ultimi dati dell’Istituto Superiore di Sanità relativi a ieri, sono 8.358 gli operatori sanitari contagiati, 595 in più rispetto al giorno precedente.

Leggi anche:  L'appello dei panifacatori campani: «Contributo straordinario ed urgente per pagare le bollette»
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Fase 3, a Napoli la protesta dei lavoratori edili. L’ecobonus del Governo blocca il settore

Critica la situazione economica in Italia, tanti sono i settori in crisi dopo il lockdown per l'emergenza Coronavirus. Tra questi anche il settore edile....

I politici e la loro ingerenza nella giustizia e nell’amministrazione

Già nel 1881, il destino dello Stato parlamentare veniva affidato alle competenze tecniche, capaci di restringere e soverchiare il politico Vi sono pietre miliari nel...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook