A Napoli ancora movida violenta, rissa tra ragazzi: 5 feriti

Tra loro anche un giovane che voleva sedare la lite

Rissa e accoltellati in un locale nel centro di Napoli: 5 giovani feriti, tra questi un ragazzo che aveva provato a sedare la lite. Nella notte tra sabato e domenica i carabinieri della compagnia Centro e quelli del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti in Via De Marinis per una violenta rissa. Sarebbe scoppiata nei pressi di un locale notturno tra un gruppo di stranieri ed alcuni napoletani. Cinque i giovani feriti.

Pubblicità

Si tratta di un 19enne tunisino, ferite multiple da arma da punta e taglio all’emitorace, trasportato presso Ospedale dei Pellegrini, non in pericolo di vita. Un 17enne napoletano, trasportato presso Ospedale dei Pellegrini, con ferita da arma da taglio alla coscia destra, non in pericolo di vita. Un 29enne napoletano, estraneo alla vicenda, cliente del bar ed accorso per dividere i contendenti, ferito nella calca con arma da taglio all’addome, non in pericolo di vita.

Un 19enne tunisino, trasportato presso l’ospedale Cardarelli, colpito con arma da taglio all’addome, allo stato non in pericolo di vita. E un 18enne napoletano, con ferita lacero contusa alla testa, trasportato presso l’ospedale San Paolo, dimesso con 12 giorni di prognosi. Indagini in corso per chiarire dinamica e motivazioni.

Setaro

Altri servizi

Rifiuti speciali interrati a Somma Vesuviana: sequestrata area di 10mila mq | Video

I materiali non pericolosi. Denunciate 4 persone A Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, i carabinieri della locale stazione durante un controllo, hanno notato dei...

Controlli in mare, verifiche su 353 natanti con 100 sanzioni

Nel corso del fine settimana, disposti dalla Prefettura di Napoli, sono stati svolti serrati controlli nel golfo di Napoli da parte della Capitaneria di...