Giornalismo in lutto: è morto Franco Di Mare

Da anni era gravemente malato

È morto Franco Di Mare, lo annuncia la famiglia con una nota. «Abbracciato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle e del fratello e dall’affetto degli amici più cari oggi a Roma si è spento il giornalista Franco Di Mare. Seguirà comunicazione per le esequie». Il giornalista, a fine aprile, aveva rivelato di essere gravemente malato di un tumore molto aggressivo. «Il mesotelioma è causato dall’aver respirato le particelle DI amianto presenti nell’aria, una malattia che può avere un’incubazione lunghissima, fino a 30 anni, e quando si manifesta è troppo tardi, non si guarisce anche se la scienza va sempre avanti» aveva detto nel corso di un collegamento con «Che tempo che fa».

Pubblicità

«La scomparsa Di Franco Di Mare è per la Rai, per la quale si è sempre speso con passione e professionalità, motivo di profondo dolore, al quale si unisce la riconoscenza per quanto fatto nel corso della sua lunga carriera che lo ha spesso visto in prima linea per raccontare coraggiosamente i conflitti nel mondo. Una passione che lo ha accompagnato anche nei programmi condotti successivamente, nei ruoli dirigenziali ricoperti e nell’esperienza del programma Di inchiesta ‘Frontiere’ da lui condotto fino al 2023. Ai suoi familiari va il sincero cordoglio della presidente Marinella Soldi, a nome anche del Cda, dell’amministratore delegato Roberto Sergio, del direttore generale Gianpaolo Rossi e dell’azienda tutta» si legge in una nota della Rai.

Setaro

Altri servizi

Sangiuliano: «Cordoglio per la scomparsa di Claudio Graziano»

Mazzi: «Legato a lui da un rapporto affettuoso e di amicizia» «Ho avuto modo di conoscere e frequentare nella mia attività di giornalista il generale...

Camorra, fermato il figlio di «Sandokan» Emanuele Libero Schiavone

In manette anche un altro elemento di spicco della criminalità organizzata casalese Dopo gli spari nei pressi del municipio di Casal di Principe, in provincia...