Trasformano casa in una piazza di spaccio: arrestate

Trovato un sistema sofisticato di allarmi e telecamere

Un sistema sofisticato di allarmi e telecamere, dosi di droga. È quanto hanno trovato i carabinieri in una abitazione di Caivano, nel Napoletano, arrestando per detenzione di droga a fini di spaccio due donne già note alle forze dell’ordine. Valentina Cirico e Filomena Ambrosio, rispettivamente di 33 e 35 anni, erano in via Cairoli, all’interno di un appartamento adibito a piazza di spaccio.

Pubblicità

L’ambiente è stato perquisito e i militari hanno rinvenuto e sequestrato 90 dosi di cocaina, 108 grammi della stessa sostanza ancora da frazionare, 6 bustine di marijuana, 13 stecchette di hashish. Con la droga, anche 649 euro in contanti, un sistema di allarme e uno di videocamere installati lungo il perimetro dell’appartamento. Le due donne sono finite in manette. Ambrosio è stata portata in carcere, Cirico sottoposta ai domiciliari. Entrambe sono in attesa di giudizio.

Setaro

Altri servizi

Ex uomo dei Casalesi trovato senza vita nel Casertano

Il cadavere del 58enne scoperto in una zona di campagna, la famiglia aveva denunciato la scomparsa Ex affiliato ai Casalesi trovato senza vita in una...

Bimbo ammazzato dai cani: la madre e altri 4 iscritti nel registro degli indagati

Eseguita l'autopsia, Francesco Pio sarà seppellito a Salerno Figura anche la madre tra le cinque persone iscritte nel registro degli indagati per la morte del...