Taglialatela (Campo Sud): “Governo indietro su contrasto ad inflazione di generi di prima necessità”

L’esponente della Destra Sociale: “La Meloni si è accorta che la frutta esotica costa la metà della frutta nostrana?”

“A settembre il governo nazionale dovrà affrontare un problema spinoso che non appare essere ancora entrato nei suoi radar.
All’aumento incontrollato della benzina si sommeranno gli effetti di una inflazione che riguarda soprattutto i generi alimentari con particolare riguardo a frutta e verdura.
In Francia questo problema è stato affrontato nel marzo scorso con un provvedimento che ha istituito un paniere di generi alimentari per i quali si è raggiunto un accordo con la grande distribuzione per un controllo dei prezzi.
Sarebbe auspicabile che un
provvedimento analogo possa essere preso anche dal governo di centrodestra che nonostante le vacanze pugliesi del suo premier non sembra essersi accorto che i prodotti agricoli italiani incredibilmente costano più di quelli che provengono dall’estero.
Ma la Meloni si è accorta che la frutta esotica come ananas e banane costa la metà di mele e pesche?”.

Pubblicità

È quanto scrive in una nota l’on. Marcello Taglialatela, Presidente della associazione Campo Sud ed esponente della destra sociale.

Setaro

Altri servizi

Bracciante abbandonato e morto: Satnam si sarebbe potuto salvare

L'uomo è deceduto dopo aver perso molto sangue a causa del ritardo della chiamata effettuata ai soccorsi Satnam Singh si sarebbe potuto salvare. È morto...

La piaga dei femminicidi scuote l’Italia: 2 donne uccise in poche ore

I mariti sono stati arrestati: hanno dichiarato che non ce la facevano più Entrambi hanno dichiarato che non ce la facevano più, esasperati, per ragioni...