Nappi (Lega): “accertare subito causa rogo Venere degli stracci”

L’esponente della Lega: “al momento pare esclusa l’autocombustione”

“Accertare subito la causa dell’incendio che ha distrutto la ‘Venere degli stracci’ a Napoli. Al momento, sarebbe da escludere l’autocombustione, quindi, si sarebbe trattato di un evento innescato da qualcosa o qualcuno, in maniera accidentale o peggio, volutamente. Confidiamo nell’impegno massimo e nella competenza delle forze dell’ordine che stanno effettuando le indagini del caso per appurare la natura del rogo e individuare eventuali responsabili; se fosse confermata la pista dolosa ci troveremmo di fronte a un ulteriore segnale di degrado sociale pericoloso da parte di una piccola minoranza priva di valori e cultura che sporca l’immagine della città, che per di più agisce di fronte alla ‘casa’ di tutti i napoletani, e che va combattuta con forza”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

Setaro

Altri servizi

A Napoli individuata una piattaforma di streaming illegale da 2mila utenti

Un giro d'affari di oltre 580 mila euro Vendeva abbonamenti a palinsesti TV protetti dal diritto d’autore a circa 2 mila utenti a prezzi variabili...

Beni culturali, accordo Sangiuliano-Roth: verso il rimpatrio 25 reperti italiani trafugati

Torna in Italia un prezioso corredo funerario di provenienza appula È stato firmato, oggi a Berlino, alla presenza del Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, del...