Meloni: “non vogliamo fare le riforme contro i magistrati”

“Si rischia di scivolare su un dibattito che non aiuta, non penso che vada messo insieme quello che il governo ha nel proprio programma sulla giustizia e le scelte che i magistrati fanno su casi specifici: sono due materie diverse, occorre distinguere, non c’è alcuna volontà da parte del governo di aprire un conflitto”. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in conferenza stampa al termine del vertice Nato a Vilnius. Il governo, ha aggiunto, vuole portare avanti la riforma “non contro i magistrati, anzi speriamo di poterlo fare con il contributo dei magistrati”.

Setaro

Altri servizi

Anche l’area torrese-boschese-vesuviana ha diritto alla Sanità

Quanti dei 150 operatori sanitari, assunti questa mattina dalla Regione saranno destinati alla riapertura del pronto soccorso di Boscotrecase? Il Movimento «Ce Avite Accise a...

Donna trovata morta a Ischia, il gip spedisce in carcere il 40enne

I legali dell'indagato: «L’amava, sta molto male per quello che è successo» Ha risposto alle domande del gip Fabio Provvisier e si è difeso, Ilia...