Sangiuliano: «Festa della Repubblica è un grande momento di unità nazionale»

Il ministro: «Sottolineare i valori condivisi sui quali si fonda una democrazia matura»

«La festa della Repubblica è un grande momento di unità nazionale. È il momento in cui bisogna sottolineare i valori condivisi sui quali si fonda una democrazia matura al di là delle legittime diverse posizioni».

Pubblicità

Lo dichiara il Ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano.

«Il 2 giugno 1946 gli Italiani, gli uomini e, per la prima volta, le donne, diedero corpo insieme, con la scelta della Repubblica, al futuro della Nazione. L’Assemblea costituente, eletta quello stesso giorno, le diede un’anima con la Costituzione, di cui celebriamo i 75 anni», conclude.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Anche l’area torrese-boschese-vesuviana ha diritto alla Sanità

Quanti dei 150 operatori sanitari, assunti questa mattina dalla Regione saranno destinati alla riapertura del pronto soccorso di Boscotrecase? Il Movimento «Ce Avite Accise a...

Il volto del clan Mazzarella cambiato dopo il delitto Di Pede

Gli assetti ricostruiti dai collaboratori di giustizia e dalle inchieste giudiziarie: dal cartello con i Sarno al patto con i D’Amico Il fuoco di fila...