Compiti@casa, 300 studenti delle medie seguiti da universitari

Progetto della Fondazione De Agostini coinvolge, 9 scuole in 6 città

Trecento studenti di scuola secondaria di primo grado, 9 scuole in 6 diverse città italiane, 100 tutor provenienti da 3 università per un totale di 9.200 ore di tutorato e 1.000 di formazione specifica.

Pubblicità

Sono i numeri dell’edizione 2023 di compiti@casa, un progetto nato dalla collaborazione tra la Fondazione De Agostini e l’Università degli Studi di Torino, che quest’anno – dopo Milano, Torino, Novara, Roma e Napoli – arriva anche a Palermo con una dimensione nazionale sempre più rilevante.

Avviato nel 2021 con l’obiettivo di contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica, in soli tre anni si è trasformato in un intervento programmatico che ha visto crescere velocemente il numero delle scuole partecipanti e ha creato una comunità educante che coinvolge insegnanti, alunni e famiglie delle scuole secondarie di primo grado, professori e studenti universitari per un totale di quasi 500 persone.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le prime due edizioni del progetto hanno da subito rilevato negli alunni partecipanti un aumento dell’autostima, della fiducia in sé e della partecipazione alle attività di classe e, successivamente, anche un miglioramento nei risultati scolastici.

“Compiti@casa” è un percorso di sostegno all’apprendimento delle materie umanistiche, della matematica e delle discipline scientifiche rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado che vengono affiancati nello studio pomeridiano da studenti universitari in qualità di tutor.

Le attività sono svolte a distanza utilizzando un ambiente digitale di apprendimento progettato e sviluppato dall’Università degli Studi di Torino che consente attività formative in sincrono e la condivisione di contenuti interattivi.

Setaro

Altri servizi

Dalla Camera via libera definitivo alla Commissione d’inchiesta per il Covid

Scontro politico tra maggioranza e opposizione Caos alla Camera sulla Commissione d’inchiesta per il Covid. Con tanto di seduta sospesa. Durante l’esame degli ordini del...

«Gli Dei ritornano» al Mann: a Napoli le scoperte di San Casciano

L'esposizione durerà fino al 30 giugno prossimo Tra Etruschi e Romani, attraverso i secoli, alla scoperta dei misteri nelle acque calde nel territorio dell’antica città-stato...