Voragine a Secondigliano, Nappi (Lega): “mettere in campo immediate misure a sostegno di abitanti e commercianti”

Il Consigliere Regionale della Campania: “attivarsi con tutte le misure necessarie per la messa in sicurezza in tempi rapidi e definitiva”

“Al di là delle eventuali responsabilità da individuare per quanto accaduto in un’area finita ancora una volta sotto i riflettori a causa del persistente dissesto idrogeologico, è necessario adesso tutelare e sostenere le famiglie che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni, e le attività commerciali che da ieri sono impossibilitate a lavorare».

Pubblicità

«Per questo bisogna attivarsi con tutte le misure necessarie per la messa in sicurezza in tempi rapidi e definitiva, della zona in cui si è aperta la voragine. E soprattutto agire sia a livello comunale che regionale, con una serie di interventi efficaci di mappatura e di prevenzione per scongiurare il pericolo di altri crolli. Non è più accettabile che ogniqualvolta Napoli è interessata da condizioni meteo avverse, non solo si facciano i conti con pesanti danni strutturali ma si rischi la tragedia”.

Lo dichiara Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania e coordinatore della Città Metropolitana di Napoli.

Setaro

Altri servizi

Neonato di soli 3 giorni morto: indagati tre medici

Disposta l’autopsia sul corpicino del bimbo Neonato di soli tre giorni morto: indagati tre medici, disposta l’autopsia. È la svolta relativa alla vicenda del piccolo...

Morto nel cantiere della metro: a settembre sarebbe andato in pensione

La vittima e i due colleghi rimasti feriti erano lavoratori esperti A settembre sarebbe andato in pensione. Una vita, quella di Antonio Russo, passata nei...