Torre Annunziata, Sangiuliano: «Spolettificio, un importante museo con reperti di Ercolano»

Il ministro: «Abbiamo ridisegnato la “governance” delle ville vesuviane»

«Ci sono quasi 40 file aperti al momento sul mio pc – ha detto il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, nel corso di un convegno a Roma – e sono appena 4 mesi che questo governo si è insediato». «Sto lavorando all’espansione di alcuni grandi musei nazionali, come il Mann, gli Uffizi, al progetto di Palazzo Citterio a Milano per ospitarvi la collezione del ‘900 della Pinacoteca di Brera, ad un importante insediamento del Maxxi e del Centro Pompidou a Messina».

Pubblicità

«Tra poco – ha continuato – il ministro della Difesa, Guido Crosetto, cederà al Ministero della Cultura, lo Spolettificio Esercito (voluto nel 1758 da Carlo III di Borbone) di Torre Annunziata e lì faremo un importante museo dei reperti degli scavi di Ercolano». «Inoltre, di recente – ha sottolineato, ancora – abbiamo ridisegnato la “governance” delle ville vesuviane. Dobbiamo e vogliamo farle conoscere nel mondo e portarvi i turisti».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Ucciso a colpi di fucile: 60enne deceduto sui Monti Lattari

È stato accompagnato in ospedale dal figlio Ucciso dai proiettili di un fucile. Così sarebbe morto, Ciro Gargiulo, un pregiudicato di 60 anni, accompagnato dal...

Nuovo clan di Scafati: b&b e società per il noleggio barche per riciclicare il denaro

Le mire del gruppo criminale guidato dal boss Dario Federico Il turismo e il suo grande volume d’affari ha attirato anche le attenzioni della camorra....