Pomigliano, carabinieri arrestano ladri di catalizzatori e palladio

Sono residenti nel campo nomadi di Caivano

I carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna hanno arrestato per tentato furto aggravato Daniele e Nebousa Ahmetovic, di 26 e 22 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, residenti nel campo nomadi di Caivano.

Pubblicità

Sono stati bloccati mentre tentavano di rimuovere il catalizzatore di un’auto parcheggiata in strada. Puntavano verosimilmente al palladio (un chilo del metallo è ora quotato sui 67mila euro circa). Nel veicolo utilizzato dai due rinvenuti e sequestrati attrezzi per lo scasso. Entrambi attendono giudizio.

Setaro

Altri servizi

Falsi certificati di residenza a cittadini brasiliani: 6 arresti nel Napoletano

Sarebbero stati emessi in cambio di soldi e regali, tra cui prestazioni sessuali Falsi certificati di residenza formati da dipendenti del Comune di Villaricca (Napoli)...

Delitto di Senago, lo psichiatra della difesa: «Narciso patologico e astuto controllore di 2 donne»

La relazione dell'esperto sulle condizioni di Alessandro Impagnatiello «Il narciso patologico, il manipolatore e l’astuto controllore di due esistenze femminili da tenere al guinzaglio con...