Marijuana in casa con allaccio abusivo: arrestata coppia

I due percepivano anche il reddito di cittadinanza

In casa coltivavano una pianta di marijuana alimentandola con allaccio abusivo alla rete elettrica: un uomo e una donna conviventi, percettori di reddito di cittadinanza, già noti alle forze dell’ ordine sono stati arrestati. L’ episodio e’ avvenuto a San Sebastiano al Vesuvio.

Pubblicità

Durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto e sequestrato una pianta di marijuana alta circa 3 metri irrigata con un allaccio abusivo alla rete elettrica. La pianta era in coltivazione e alimentata con un sistema automatico collegato al contatore che segnava solo il 30% dei consumi reali.

Setaro

Altri servizi

Scacco ai clan a Nord di Napoli: il boss innominabile per paura delle intercettazioni

Nuove accuse per Francesco Pezzella Il suo nome non si doveva pronunciare, era un boss ‘innominabile’ Francesco Pezzella, a cui oggi i carabinieri di Giugliano...

Cultura, al MiC il convegno «La galassia della creatività digitale»

Mercoledì prossimo alle ore 10.00 Mercoledì 21 febbraio 2024 (ore 10.00), a Roma, al Ministero della Cultura (Sala Spadolini - via del Collegio Romano, 27),...