Bici elettriche come scooter, un veicolo regolare su 15: sanzioni e sequestri

Controlli dei carabinieri a Torre Annunziata

Bici elettriche come scooter. Sono tantissime le due ruote diffuse in strada, così come le modifiche che i furbetti apportano ai propri veicoli.

Pubblicità

I controlli continuano e questa volta fanno tappa a Torre Annunziata. Carabinieri della locale compagnia e personale della motorizzazione civile di Bari hanno esaminato 15 veicoli. 14 sono risultati alterati, capaci di raggiungere velocità superiori a quelle previste.

Il concetto è quello della pedalata assistita e un acceleratore che isola i pedali è da considerarsi già un’irregolarità. Da bici a scooter, dunque, con tutte le conseguenti prescrizioni che il codice della strada prevede. Dall’assicurazione obbligatoria al casco fino alle sanzioni per guida senza patente.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Considerate le numerose violazioni applicabili a condotte simili, sono state elevate ben 61 contravvenzioni per complessivi 42mila euro. I veicoli sono stati sequestrati.

Setaro

Altri servizi

Processo ad Alessia Pifferi, la perizia: «È capace di intendere e volere»

La donna imputata per la morte della figlia Diana In vista dell’udienza del 4 marzo, che si preannuncia tesa, con tanto di sciopero fuori dall’aula...

Ex Ilva, il ministro Urso: ingresso nuovi partner entro il 2024

Incontro con la vicepresidente della Commissione Ue per il prestito ponte da 320 milioni di euro Per Acciaierie d’Italia inizia la fase due: creare le...