Allarme nel Vesuviano: coppiette rapinate con bastoni

In azione in tre per due colpi, sfondati vetri auto in sosta

In tre, armati di bastoni, infrangono i vetri delle auto in sosta per rapinare le coppiette. Due episodi avvenuti nel giro di pochi minuti la scorsa notte: è allarme nel Vesuviano. Verso la mezza, in via Panoramica a Trecase, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti per prestare soccorso a due giovani, rispettivamente di 27 e 25 anni.

Pubblicità

Stando a quanto raccontato dai ragazzi, poco prima tre persone, giunte sul posto a bordo di una Fiat Panda, con volto coperto e con in mano dei bastoni, avevano infranto i vetri anteriori della loro Peugeot 208, facendosi consegnare soldi, gioielli, portafogli e perfino le chiave della vettura. La coppietta dopo la segnalazione alle forze dell’ordine ha rifiutato di farsi medicare.

Poco prima tardi, la scena si è praticamente ripetuta a Terzigno, comune non distante dal luogo della prima rapina. I carabinieri sono intervenuti a via Nespole della Monica: anche in questo caso le giovani vittime (un ragazzo di 23 e una ragazza di 20 anni) hanno segnalato la presenza di una Fiat Panda e di tre individui, che hanno utilizzo di bastoni per rompere i vetri anteriori della vettura sulla quale si trovavano. Sui due episodi indagano i carabinieri della compagnia di Torre del Greco.

Setaro

Altri servizi

Napoli, spara tra la folla poi si barrica in casa: 40enne disarmato dalla polizia

Alcuni colpi di pistola si sono andati a infrangere in una vetrata Panico tra bambini e mamme questa mattina nel quartiere di Chiaiano a Napoli...

Capi e gregari delle truffe, ecco i nomi e i ruoli della banda

Dalla ‘mente’ al cassiere, fino ai corrieri e agli esattori. La centrale di telefonia nel cuore di Secondigliano Gli inquirenti hanno tracciato tutti i ruoli...