Federproprietà Napoli

Smaltimento illecito di rifiuti: denunce e sequestri nel Napoletano

Pubblicità

Operazione dei carabinieri tra Afragola, Arzano, Caivano e Casoria

Nell’area compresa tra i comuni di Caivano, Afragola, Arzano e Casoria i carabinieri di Casoria, insieme a quelli della stazione carabinieri forestale di Marigliano, hanno controllato alcune aziende manifatturiere per accertare la regolarità  dello smaltimento dei rifiuti. Verifiche sono state eseguite anche su alcuni terreni dove erano stati segnalati cumuli di rifiuti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Tre le persone denunciate a Caivano: devono rispondere di gestione illecita di rifiuti e irregolarità  nello scarico delle acque reflue. Sequestrata l’area dove erano stoccati rifiuti di varia natura oltre i limiti previsti dalla legge.

Durante il servizio sono state individuate 3 aree sensibili – nei comuni di Arzano, Casoria e Afragola – nelle quali erano depositati rifiuti abbandonati senza criterio o autorizzazione.
Nei pressi di un campo rom ad Arzano sono stati rilevati cumuli di pneumatici, materiale di risulta e parti elettriche di elettrodomestici. I terreni saranno bonificati.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Casoria, la trovata dell’Amministrazione Bene: un cartello per evitare cause legali

È da qualche giorno che nel comune di Casoria, in provincia di Napoli, (città tra le più grandi della Campania e che conta quasi...

Verso le comunali di Baiano, lettera aperta di Giovanni Candela (Primavera Meridionale)

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta di Giovanni Candela Quando ho mosso i miei primi passi nell’impegno civile e politico, aderendo alla organizzazione giovanile di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook