Federproprietà Napoli

Investita e uccisa su strisce pedonali, autista condannato

Pubblicità

Due anni di reclusione e patente sospesa per lo stesso periodo

Il gup del Tribunale di Salerno Vincenzo Pellegrino ha condannato a due anni di reclusione, con la sospensione condizionale, Luigi Trinca, 27 anni, per aver investito e ucciso a Eboli, il 5 novembre 2021, con il suo autocarro la cinquantaduenne commerciante di Campagna Giuseppina Tangredi e ferito gravemente un’altra donna.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La vittima si era offerta di aiutare ad attraversare la strada una cliente, peraltro sua coetanea e concittadina di Campagna, che per un infortunio camminava con l’ausilio di una stampella ortopedica e che per di più era impacciata avendo diverse borse della spesa. Le due donne si sono fermate pochi istanti a scambiare due parole all’esterno dell’esercizio e poi, dopo essersi divise le buste, si sono dirette verso le strisce pedonali e hanno iniziato l’attraversamento. E’ stato allora che è piombato su di loro a forte velocità, come accertato dai carabinieri di Eboli che hanno effettuato i rilievi, il furgone cabinato Fiat Iveco condotto dall’imputato, che si è accorto troppo tardi dei due pedoni e, nonostante la brusca e tardiva frenata, le ha investite in pieno.

Lo rende noto lo Studio3A, in un comunicato. A Pellegrino il giudice ha comminato la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida per due anni. Il tragico incidente avvenne alle 19.30, in via Tavoliello, all’altezza del civico 91, proprio di fronte al noto negozio di prodotti per animali “Il boss del pet garden” gestito dalla signora Tangredi.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, 18enne non si ferma all’alt dei carabinieri: due feriti gravi

È accaduto poco fa in corso Arnaldo Lucci Investe un carabiniere con lo scooter: due feriti gravi a Napoli. È accaduto poco fa a corso...

Governo, Giorgia Meloni blinda Carlo Nordio: «Dare ai cittadini una giustizia giusta e veloce»

Obiettivo è segnare un «cambio di passo» contro la criminalità diffusa Sintonia piena, mostrata in due foto, diffuse al termine di un lungo incontro, con...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook