Primo Maggio, boom di visitatori per Ercolano e Pompei

Il Primo Maggio ha fatto registrare al Parco archeologico di Ercolano 4 mila 837 ingressi, complice il bel tempo e l’accesso gratuito per l’ iniziativa ministeriale che prevede l’ingresso libero nelle prime domeniche del mese nei siti statali. Dai dati forniti dal sito archeologico ieri sono stati 1.801 gli ingressi.

Pubblicità

Ieri mattina i visitatori hanno potuto partecipare al secondo appuntamento de ‘I Laboratori del Gusto’, nell’area del Parco Maiuri, dedicato alla conoscenza degli antichi sapori delle fave vesuviane. I laboratori del Gusto rientrano in un ciclo di eventi enogastronomici del Parco archeologico di Ercolano organizzato in collaborazione con Slow Food Vesuvio.

Sono 21 mila 985, gli ingressi registrati nel parco Archeologico di Pompei, 9 mila 590 visitatori il giorno prima, quando l’ ingresso agli Scavi era a pagamento.

Setaro

Altri servizi

Il G7 tra guerra, Africa e Intelligenza artificiale: sguardo sul mondo

Sarà presente anche Papa Francesco Nelle intenzioni di Giorgia Meloni, il G7 «non è una fortezza, ma un’offerta di valori», allargata ai Paesi invitati, che...

«Omicidio Gelsomina Verde marchio di ignominia sulla coscienza del clan Di Lauro»

Il pm antimafia duro nel processo contro 2 componenti del commando del killer «Un marchio indelebile di ignominia sulla coscienza del clan Di Lauro»: è...