Federproprietà Napoli

Giugliano, un ospedale di comunità in un bene confiscato

Pubblicità

La struttura sorge in via San Francesco a Patria

Un ospedale di comunità sorgerà a Giugliano (Napoli) in un bene confiscato che il Comune ha concesso, a titolo gratuito, all’Asl Napoli 2. Lo ha fatto sapere, con un post sui social, il sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi. La struttura sorge in via San Francesco a Patria: si tratta di 21 appartamenti su una superficie di mille e duecento metri quadrati che saranno riqualificati.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Prima di concedere il bene all’ASL in comodato d’uso gratuito, che poi provvederà a riqualificarlo attraverso un finanziamento di due milioni e mezzo di euro stanziati dal Pnrr, il sindaco fa sapere di aver chiesto e ottenuto il via libera dall’Anbsc – Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati. La struttura che l’Azienda sanitaria avrà il compito di realizzare sarà costituita da un piano seminterrato, piano terra rialzato, primo e secondo piano.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Emergenza casa, Cardamuro (FI): «Demolizione Cardito grave atto di ingiustizia sociale»

«La demolizione del fabbricato di via Carditiello a Cardito, le cui macerie cadranno sulla pelle di decine di cittadini tra i quali un disabile,...

Napoli, Brancaccio e Manfredi incontrano la cittadinanza

L’avvocato Gaetano Brancaccio, portavoce delle associazioni civiche 'Insieme per Napoli’ ha effettuato una passeggiata a Napoli, precisamente nel centro del quartiere Chiaia Posillipo, con...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook