Federproprietà Napoli

Covid-19, nuove misure per stadi, teatri e cinema in zona bianca

Pubblicità

Accessi ai musei, il Cts «non pone limitazioni ma raccomanda di garantire l’organizzazione dei flussi»

Via libera a una capienza del 75% per gli impianti sportivi all’aperto e del 50% al chiuso, ma solo in zona bianca. Inoltre, sì alla capienza massima per cinema e teatri all’aperto, e all’80% per quelli al chiuso sempre nelle zone bianche. È quanto ha deciso il Comitato tecnico-scientifico, come riferisce una nota del portavoce Silvio Brusaferro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il Cts – si legge – ritiene si possa procedere con graduali riaperture degli accessi di persone munite di green pass agli eventi sportivi. In particolare ritiene possibile prevedere un aumento della capienza massima delle strutture all’aperto al 75% e per quelle al chiuso al 50% in zona bianca». Il Cts inoltre raccomanda che «la capienza negli impianti debba essere rispettata utilizzando tutti i settori e non solo una parte al fine di evitare il verificarsi di assembramenti in alcune zone», «siano rispettate le indicazioni all’uso delle mascherine chirurgiche durante tutte le fasi degli eventi» e «ci sia la vigilanza sul rispetto delle indicazioni».

Capienza massima, al 100%, per cinema e teatri all’aperto, e all’80% al chiuso in zona bianca

«Il Cts – si legge ancora nella nota – ritiene si possa procedere con graduali riaperture degli accessi di persone munite di green pass per cinema, teatri, sale da concerto. In particolare il Cts ritiene possibile prevedere un aumento della capienza massima delle strutture al 100% all’aperto e all’80% al chiuso in zona bianca. Tale indicazione potrà essere rivista nell’arco del prossimo mese».

Il Cts inoltre raccomanda che «siano rispettate le indicazioni all’uso delle mascherine chirurgiche durante tutte le fasi degli eventi, sia posta massima attenzione alla qualità degli impianti di aereazione» e «ci sia la vigilanza sul rispetto delle indicazioni». Quanto agli accessi ai musei, il Cts «non pone limitazioni ma raccomanda di garantire l’organizzazione dei flussi per favorire il distanziamento interpersonale in ogni fase con l’eccezione dei nuclei conviventi».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, dalla Federico II nuovi approcci molecolari al trattamento dell’infezione da SARS-CoV2

Una nuova speranza nella cura dell'infezione da Coronavirus arriva da Napoli e Perugia. Ricercatori dell'Università Federico II di Napoli e dell'Università di Perugia hanno...

A Torre Annunziata si dimette l’assessore Nastri, le succede Luigi Cirillo

L’assessore Martina Nastri ha rassegnato le proprie dimissioni dalla giunta municipale del comune di Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Nella mattinata di mercoledì...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter