Federproprietà Napoli

La violenza nei presidi ospedalieri dell’Asl Napoli 1 finisce in Parlamento

Pubblicità

Violenza nei presidi ospedalieri dell’Asl Napoli 1, Fratell d’Italia chiede al Governo di intervenire e conoscere quali provvedimenti saranno presi. Sempre più spesso si sentono atti di violenza nei nosocomi di competenza dell’Asl Na1 e molto spesso si concludono con vere e proprie aggressioni ai danni del personale Medico, Paramedico e delle Guardie Giurate particolari.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Ultimo in ordine di tempo quello avvenuto presso l’Ospedale del Mare, di Ponticelli, il 19 marzo 2021 ma è lungo l’elenco di analoghi episodi avvenuti negli ultimi mesi nella Città Metropolitana di Napoli e in tutta la Campania.

Con queste motivazioni e dopo le molteplici segnalazioni pervenute, il senatore di Fratelli d’Italia, Claudio Barbaro ha presentato un’interrogazione dove chiede al Ministro dell’Interno e a quello della Sanità interventi immediati.

Il senatore ha chiesto anche di conoscere quali provvedimenti vorranno adottare per far si che venga garantita la sicurezza nei presidi sanitari e principalmente garantire la necessaria serenità e tutela a tutti gli operatori del comparto sanitario cittadino e regionale.

Pubblicità

«Contestualmente, abbiamo presentato al Prefetto di Napoli, una missiva dove si sollecitano gli organi competenti, affinché agli eroi che lavorano nelle corsie ospedaliere e di riflesso anche a i molti degenti, venga garantita la tutela della incolumità sia personale che lavorativa» affermano in una nota Marco Cerreto, vice presidente dell’assemblea nazionale di FdI,  Enzo Schiavo, Roberto Della Ragione e il rappresentante della Destra Sociale, Rosario Lopa.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Aspi, da Cdp via libera all’offerta dettagliata per l’acquisizione dell’88%

Il Consiglio di amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti ha dato il via libera a CDP Equity per la presentazione di un’offerta dettagliata per...

Notte europea dei Musei al Seminario vescovile di Nola

Dalle 20 di sabato 3 apriranno le stanze dell’antiquarium e della biblioteca storica Anche la diocesi di Nola aderisce alla Notte Europea dei Musei, in...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale