Coronavirus, Iannone (FdI): «Campania nuovamente zona rossa grazie a De Luca»

«La Campania, come prevedibile, viene dichiarata nuovamente zona rossa e De Luca sembra godere anziché prendersi le colpe dell’ennesimo fallimento». Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, Commissario regionale di FdI in Campania.

Pubblicità

«Incapace di vaccinare tutti tranne se stesso – continua -; incapace di organizzare un sistema di trasporti pubblici sicuri; incapace di controllare un territorio usando un lanciafiamme solo declamato; incapace di ogni seria azione che consenta di non andare sempre spediti verso la serrata che pagano da oltre un anno sempre i bar, i ristoranti, le palestre, le piscine, il mondo della cultura  e tutti quegli autonomi non garantiti che, peraltro, non hanno visto nessun aiuto concreto, soltanto qualche elemosina».

«La nostra economia è allo stremo perché De Luca è incapace di prevenire, monitorare, curare e vaccinare. Pagano i soliti, in alcuni casi rei soltanto di averlo rivotato facendosi ‘infinocchiare’ dalla finta efficienza della primavera scorsa», conclude Iannone.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, Striano (FdI): «Sfregio a Siani da condannare, chiediamo intervento deciso»

Il coordinatore cittadino: «Plaudiamo all’iniziativa immediata del ministro Valditara» «Censuriamo fortemente quanto accaduto nell’istituto superiore del Vomero dive è stato proiettato il film su Giancarlo...

L’Europa riveduta e corretta da Mario Draghi ed Enrico Letta…

Ma come mai questi soloni non l’hanno pensato prima? Balza alla mente che vi sono intelligenze ambiziose per tutte le stagioni, nonostante le loro esperienze...