Scuola, Bucalo (FdI): «Le macerie di Azzolina difficili da rimuovere»

«Le macerie che ha lasciato il ministro Azzolina saranno visibili per tanto tempo, chi arriverà a Viale Trastevere, tra poco o subito dopo le elezioni, dovrà lavorare molto e bene». Lo afferma il deputato di Fratelli d’Italia Carmela Ella Bucalo responsabile scuola del dipartimento istruzione di Fdi.

Pubblicità

«In questi giorni – continua -, con le regioni che stanno riprendendo le lezioni in presenza, al 50 o 75%, continuano ad emergere lacune programmatiche. Dirigenti lasciati al loro destino, limiti della Dad, banchi a rotelle rottamati, mobilità pubblica insufficiente».

«Fratelli d’Italia continua a lavorare per il bene della scuola proponendo emendamenti al milleproroghe su docenti immobilizzati, vincolo quinquennale, inseganti di sostegno e concorsi», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Scambio elettorale politico mafioso: 135 persone arrestate

Sequestrati beni per 20 milioni di euro Scambio elettorale politico mafioso che ha coinvolto membri dei clan Parisi-Palermiti, Strisciuglio e Montani di Bari, che sarebbero...

Morti sul lavoro, governo rafforza sicurezza e contrasto al sommerso

Più ispettori del lavoro, sanzioni e «patente» Arriva la patente a «crediti» per i cantieri. Sarà operativa dal primo ottobre: irregolarità e infortuni - a...