Federproprietà Napoli

Non solo Coronavirus, l’attività del Pascale non si ferma: 42 operazioni in meno di 2 mesi

Pascale Coronavirus
Nonostante l'emergenza Coronavirus, nessuna battuta d'arresto per l'attività operatoria del polo oncologico 'Pascale' di Napoli: in meno di due mesi eseguiti 42 operazioni di chirurgia mini invasiva. Dal 20 febbraio ad oggi, si legge in una nota del Pascale, sono stati eseguiti 12 asportazioni...

L’intervista. Ascierto, primo al mondo nella cura del melanoma, fra gli sviluppatori del vaccino anti Covid Dan di Takis e Biotech

Dottor Paolo Ascierto
Il dottor Paolo Ascierto, primario e direttore del Dipartimento Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto Tumori Pascale di Napoli. Membro di prestigiose associazioni scientifiche internazionali e del board editoriale di riviste internazionali. Ha partecipato come "principal investigator" in più di 100 studi clinici internazionali...

E meno male che il Pascale c’è: primo in Italia per le sperimentazioni “no profit”

L'istituto Pascale di Napoli
Ennesimo primato dell'Istituto Nazionale Tumori - Irccs Fondazione Pascale di Napoli, primo in Italia per la promozione di sperimentazione cliniche "no profit" ovvero non finanziate dalle aziende farmaceutiche. Lo si rileva dall'ultimo rapporto sulla sperimentazione clinica dei medicinali. Rapporto pubblicato sul portale dell'Agenzia italiano...

Napoli, ricostruito un avambraccio con ossa da cadavere e staminali: intervento innovativo al Vanvitelli

La tanto bistrattata e criticata sanità meridionale fa segnare un nuovo punto in proprio favore: la ricostruzione di un avambraccio con ossa da cadavere ed applicazione di cellule staminali prelevate dal midollo dello stesso paziente per favorire la formazione del callo osseo. Una dimostrazione di...

Al Pascale di Napoli ricostruito un omero in 3D a un uomo di 75 anni: rischiava l’amputazione di un braccio

Pascale Coronavirus
Intervento record all'Istituto tumori di Napoli 'Pascale', in piena emergenza Covid. Ad un uomo di 75 anni è stato asportato e successivamente ricostruito in 3D tutto il segmento omerale. Al braccio destro dell'uomo, affetto anche da mieloma da circa sei anni, mancava un pezzo di...

Coronavirus, Sky News International: «Cotugno di Napoli, eccellenza mondiale»

Cotugno - Sky
Qualche mese fa tutto il mainstream mondiale osannava ed incensava il popolo cinese per aver costruito un ospedale da zero, in solo dieci giorni, per i malati colpiti dal terribile nuovo Coronavirus. Poi venne la volta dell’Italia, non solo per la manifestazione e per...

Tre eccellenze del Sud isolano il Coronavirus, a capo del gruppo una donna di Procida

Ricercatrici coronavirus
Da settimane non si fa altro che parlare del Coronavirus, il famigerato virus che dalla Cina (più precisamente dalla città di Wuhan) si sta diffondendo in tutto il mondo e ha creato una vera psicosi anche in Italia. Buone notizie però arrivano da Roma,...

Bambino ivoriano operato al Monaldi per cardiopatia congenita

Intervento riuscito: il piccolo Samuel sarà dimesso a breve Samuel ha 7 anni ed è arrivato all’ospedale Monaldi di Napoli dalla Costa d’Avorio per essere sottoposto a un intervento di chiusura di un difetto interventricolare. Il bimbo, infatti, era affetto da una cardiopatia congenita caratterizzata da...

Covid-19, Aifa approva utilizzo del sarilumab. Ascierto: «Orgogliosi»

La decisione allarga il numero di opzioni terapeutiche e consente di evitare che l’eventuale carenza possa avere un impatto negativo sulle possibilità di cura Ancora un riconoscimento per le nostre eccellenze in campo medico. L'Aifa ha premiato il lavoro di ricerca fatto dal dottor Paolo...

Le eccellenze di Napoli | Al Monaldi trapianto di cuore per una bimba di undici mesi

La piccola aveva sviluppato una grave forma di miocardiopatia dilatativa All'ospedale Monaldi di Napoli è stato eseguito un trapianto di cuore su una piccola paziente di 11 mesi. L'intervento è stato effettuato presso l'Unità operativa complessa di Cardiochirurgia pediatrica, diretta dal dottor Guido Oppido, che...